COME FUNZIONA IL TUTOR? LA POLIZIA LO SPIEGA IN UN VIDEO

  • 0
tutor 1

COME FUNZIONA IL TUTOR? LA POLIZIA LO SPIEGA IN UN VIDEO

Chi tenta di fregarlo passando sulla corsia di emergenza, chi passa piano sotto le telecamere ma poi supera i limiti pensando di non essere beccato e chi si infila fra un rilevatore e l’altro. Tutto per evitare la multa

Dal 2005 sulle nostre autostrade è comparso il Safety Tutor, uno strumento capace di misurare la velocità media dei veicoli, oltre a quella istantanea. È sempre più diffuso sulla rete autostradale italiana e i dati dimostrano che è stato capace di ridurre gli incidenti (-22%), la mortalità (-50%) e i feriti (-34%). Ad essere aumentate, invece, sono le multe e la creatività di automobilisti e motociclisti nel cercare di schivare le multe.

Accanto alla notorietà del sistema Tutor, sono sorte contemporaneamente anche una serie di leggende sul suo funzionamento considerato che tecnicamente non è ancora ben chiaro su quali principi si basi. In un recente sondaggio, infatti, è emerso che il 22% degli italiani non sa nemmeno cosa sia il Tutor, fra questi un 4% che crede che sia un altro nome del casellante e un 7% che è convinto che sia una frequenza radio dove ottenere informazioni sul traffico. Per farsi un’idea più precisa, la Polizia di Stato ha realizzato questo video che vi proponiamo, non è recente ma nemmeno molto conosciuto.

Se non visualizzate il video cliccate sul seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=-5lkK8FSWlQ 


Leave a Reply